Delibera di nomina dell’amministratore e indicazione del compenso (art. 1129 c.c)

Per il Tribunale Palermo, L’ammontare del compenso richiesto dall’amministratore non deve necessariamente essere indicato nella delibera. Infatti, esso può essere precisato all’atto di accettazione della nomina, che può, logicamente, intervenire in un momento anche successivo alla delibera stessa. Non è, pertanto, nulla né annullabile la delibera assembleare di nomina dell’amministratore, che non riporti gli elementi di cui all’art. 1129 comma 14.